Blog Article

I segreti di Chicory Lane

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
I segreti di Chicory Lane di Raymond Benson

 

 

 

 

 

Titolo: I segreti di Chicory Lane
Autore: Raymond Benson
Pagine: 283
Prezzo: € 14.90
Uscita: 31 maggio 2018
Genere: Giallo, Thriller 
Casa Editrice: Leone editore

Shelby Truman, scrittrice di grande successo, riceve una telefonata da parte dell'avvocato Crane: il suo amico d'infanzia ed ex fidanzato Eddie Newcott ha chiesto di vederla un'ultima volta prima di essere giustiziato per l'omicidio della moglie e del figlio che portava in grembo. Shelby accetta di incontrarlo, e nel corso del viaggio da Chicago al Texas ricorda il proprio passato, segnato dal rapporto difficile ma appassionato con l'affascinante e tormentato ragazzo della casa di fronte. Come ha fatto Eddie Newcott a diventare un assassino?

Scarabocchio: Shelby è nata a Limite, in un paesino sperduto dove la mentalità media è arretrata. 

Davanti a casa sua, vive un ragazzino poco più piccolo di lei con cui lega quasi per obbligo ma che nel tempo, diventerà veramente la sua ombra. I due, passeranno molte ore insieme, fino al giorno in cui succederà l'irreparabile. 

 

Già da subito, sappiamo che Eddie sta per morire. 

Non dobbiamo scoprire chi sia il colpevole, perchè già ci viene detto ma, passeremo tutto il tempo a chiederci se l'accusa per omicidio sia fondata o meno.

Prima di esser giustiziato, esprimerà un desiderio; poter parlare con Shelby.

I due, erano molto amici da bambini e alla fin fine, lei è l'unica persana rimasta. L'unico barlume d'amore. 

 

La storia narra del viaggio di Shelby verso la prigione e durante il viaggio, ricomincia a pensare ad un passato scomodo, fatto di magia e brutalità. 

Veniamo quindi a scoprire dei primi anni passati insieme, della libertà con cui si poteva giocare, della magia di un luogo proibito e della sconsideratezza dettata dall'età. Però, da subito, notiamo che non tutto è oro ciò che luccica e nascosto sotto un sorriso può nascondersi un mostro. 

Il papà di Eddie è un'uomo duro e arido, sempre pronto a scattare con lui e la madre.

La madre di Shelby è una donna fragile, pronta a scaricare la colpa su altri.

I compagni più grandi sono spesso dei bugiardi per sembrare furbi o fighi. 

Il bibliotecario, non sembra una persona così equilibrata anche se è sempre molto disponibile con tutti. 

Tanti segreti nasconsti dietro una patina di falsi sorrisi, portano alla perdita di un bambino e alla denuncia della persona sbagliata. Questo meccanismo, innesca una serie di eventi che portano i due bambini a separarsi per molti anni, fino al ricongiungimento temporaneo, dove faranno una conoscenza differente tra di loro per poi separarsi ancora. 

 

Il viaggio dura poco ma noi, viviamo gli anni migliori e paggiori di Shelby. 
I successi, le difficoltà, le decisioni e le perdite. Non posso dire che il libro sia molto adrenalinico perchè non c'è la fretta della scoperta ma, il viaggio mi ha accompagnato in modo fluido verso la fine. 
La domanda principale che mi sono posta è stata "Perchè vuole rivederla, dopo anni di rifiuti?" ma ho anche sperato che lui, fosse innocente. Difficile provare odio verso un personaggio con un passato disastroso come il suo, difficile non compatirlo, difficile non volerlo perdonare. 

Alla fin fine, ho apprezzato questo libro particolare, anche perchè c'è molto humor inglese a tratti nero. Un mix che solo alla fine ti fa assaporare realmente il male che vive dentro le persone. 

 

I segreti di Chicory Lane di Raymond Benson

Search

Latest News

Search