Blog Article

Troppo Giovane per me

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

 

 

 

Titolo: Troppo giovane per me
Autore: Eveline Durand
Pagine: 118
Prezzo: € 0,99 (€12 per la trilogia in versione cartacea)
Uscita: 01 ottobre 2017
Genere: Romanzo rosa
Casa Editrice:  Delrai Edizioni

Grace Finelli è la regina delle wedding planner di Palm Springs. Trentaquattro anni, divorziata e donna in carriera, è un tipo deciso e indipendente. Quando crede ormai di non potersi più sentire coinvolta da un uomo, si trova spiazzata dalla sua attrazione profonda per Dominic Keller, affascinante pasticcere del servizio di catering. Gli occhi azzurri, le labbra morbide, il talento, la brillante intelligenza, tutto di lui affascina Grace, che inizia ad avere una vera e propria ossessione per il sottoposto, pur consapevole di non potersi prendere una sbandata per un collaboratore. Ma non è il lavoro a preoccuparla maggiormente, quanto la giovane età del ragazzo, che ha ventitré anni. E come trovare il coraggio di dire alla sua migliore amica Brenda che il suo adorato figlio ha una relazione con lei? Grace non può lasciarsi andare, eppure Nick continua a turbarla e a volerla nella sua vita.

Scarabocchio: Prendete una donna dal carattere forte che di mestiere organizza martimoni da sogno, mettetele alle spalle un ex marito e, aggiungetegli un pizzico di voglia di rifarsi una vita, evitando le delusioni. 

Adesso invece, prendete un giovane ragazzo, che crea prelibatezze dolciarie e che non guarda in faccia quasi nessuno, se non il proprio futuro. 

Prendete questi due personaggi, aggiungeteci una buona differenza d'età e avrete creato facilmente, o quasi, Troppo giovane per me

Il fattore di patos è che Grace fa da nave scuola e Dominic, è il filglio della sua migliore amica. 

Non può che essere uno scherzo del destino. Le coincidenze non esistono.

Facendo un passo oltre ad ogni preconcetto e ignorando le facili battute di quart'ordine, questo libro è stata una lettura piena di emozioni. 

La vagonata di incertezze che muovono Grace, sono giustificabili. Ci sono mille e più uno più moventi per non far assolutamente decollare la relazione con il giovane e detto tra noi, tutte comunque molto sensate ma lo sappiamo bene che all'amore non si comanda e quando una persona sexy, non vuol concedere tregua... beh, come non cedere? 

Per contro, trovo abbastanza difficile non patteggiare per Dominic, perchè la vita è una sola e vivere di incertezze, non ne vale la pena. Ho visto relazioni assurde rimaner ben salde nel tempo e coppie più convenzionali, lasciarsi per cose da poco. 

 

Quello che si ama in questa lettura, è la bravura di Eveline nel saper gestire bene il lato romantico e le scene spassose. 

Non sono una grande accanita dei libri di questo genere però, avendo seguito l'istinto, posso afferamere anche una profana può tranquillamente trovare del tempo per ridere e sognare. L'unico suo difetto, sta nel fatto che poco più di cento pagine non sono abbastanza. 

Un pò perchè ci si affeziona a loro, un pò perchè alla fine vorresti aver più dettagli delle situazioni e/o più momenti per vederli insieme. In pratica, si vuol esser più "portinaie" ma ci si può consolare con l'idea di altri due suoi racconti (ma non con gli stessi personaggi) in versione cartacea (scusate, sono antica dentro). 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

Search

Latest News

Unisciti alla Newsletter

Don't worry we hate spam!

Red Kedi's World

BLG YOU FB INS TWT PIN

Search