Blog Article

Una coppia perfetta. L'amore ai tempi di Grindr

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Una coppia perfetta. L'amore ai tempi di Grindr di Mariano Lamberti

 

 

 

 

Titolo: Una coppia perfetta. L'amore ai tempi di Grindr
Autore: Mariano Lamberti
Pagine: 116
Prezzo: € 9.99
Uscita: 3 novembre 2016
Genere: Rosa
Casa Editrice: goWare

Marco è un creativo che lavora nella pubblicità. Alex è infermiere in una struttura ospedaliera. Si contattano su Grindr, l'app per incontri veloci e immediati. L'intesa è istantanea, vanno a vivere insieme da subito e diventano una coppia. Nonostante la convivenza e le apparenze formali, Marco non cambia le sue abitudini: segue fedelmente i suoi impulsi, le sue smanie sessuali, e tradisce Alex con metodica assiduità. Alex, anche se finge di non essere geloso, cova in realtà un sordo rancore. La loro unione è la consuetudine di un'intimità, embolo di pulsioni aggressive colmo di bisogni rigidamente celati all'interno che schiaccia ogni iniziativa legata all'Eros senza ruoli. Marco e Alex sono la coppia perfetta. Sì. Loro lo chiamano Amore. Gli psicologi, invece, Narcisismo.

Scarabocchio:  Non sapevo in che storia sarei andata ad inciampare ma, ho scelto questo libro perchè dovevo stirare e volevo svagarmi un pò. Ammetto che anche la copertina mi ha incuriosito ed era da una vita che non leggevo una storia M/M. 

 

Marco ed Alex sono una coppia 2.0, ovvero due persone che rimorchiano tramite App. 

Si chattano, si incontrano, si consumano ma incredibilmente parlando, si piacciono e decidono di provare ad andare oltre. Nasce così la loro storia, un pò come se fosse una fiaba a lieto fine se non fosse che Marco, dipendente dal sesso, cerca attimi intimi anche con altri ragazzi. Non subito, inizialmente è preso dalla nuova esperienza ma la dolcezza di Alex, mista al collare invisibile che ad un certo punto sente di avere, sente il bisogno di forti stimoli. 

Alex però, cerca di non esser geloso ma questo modo di fare di Marco, in realtà lo consuma in profondità, fino al giorno in cui si spezza. Da quel momento, dell'Alex cucciolo, non c'è più traccia. 

Marco si trova a dover gestire una nuova persona ed una mancanza che non aveva mai calcolato. Si chiude in sè stesso e aspetta buono buono il ritorno del fidanzato che conosceva, un pò come un vecchio cane fedele ma non c'è speranza, ha spezzato l'anima a l'unica persona che lo amava pienamente. 

La storia oscilla tra i due protagonisti, che devono rimettere insieme le loro vite ma, da soli. Oppure no? 

Forse, per una storia nata dal sesso, potrebbe esserci speranza. Basta solo capire a cosa si è disposti a rinunciare. 

 

Più che leggerla, l'ho ascoltata.

Come dicevo, dovevo stirare e quindi mi sono fatta trasportare dalle parole di Mariano Lamberti, che oltre a scrivere la storia, l'ha anche letta per noi. Molto scorrevole, molto simpatica in alcuni passaggi anche se sicuramente, rispetto alla lettura vera e propria, ci siamo persi dei passaggi ma, molto godibile perchè alla fin fine, il fatto che sia una coppia gay, viene messa in secondo piano e risalta la drammaticità che vivono. 

Search

Latest News

Search