Paola Calvetti

Paola Calvetti

Paola Calvetti

NOTE BIOGRAFICHE

Giornalista, ha lavorato nella redazione milanese di La Repubblica; dal 1993 al 1998 ha diretto l’Ufficio Stampa del Teatro alla Scala, dal 1997 al 1999 è stata capo ufficio stampa di Baldini&Castoldi Editore e, dal 2003 al 2009, direttore della Comunicazione del Touring Club Italiano. Ha scritto soggetti, sceneggiature e realizzato servizi televisivi per la trasmissione Mixer di Rai Due, ha vinto il Primo Premio al Fipa di Cannes. Ha pubblicato saggi per il Teatro alla Scala e curato il volume Riccardo Muti, dieci anni alla Scala. Finalista al Premio Bancarella con il romanzo d’esordio, L’amore segreto, i cui diritti sono stati acquistati da Rai Cinema e da Urania Film. Nel 2000 ha pubblicato L’Addio edito da Rizzoli e tradotto in diverse lingue. Nel 2004 è uscito per Bompiani Né con te né senza di te, giunto alla quinta edizione in quattro mesi. È autrice di Noi due come un romanzo (Mondadori, 2009), Cara sorella (2011), Olivia, ovvero la lista dei sogni possibili (Mondadori, 2012) e Gli innocenti (Mondadori, 2017).
Del 2019 il suo ritratto di Elisabetta II (Mondadori).

 

LIBRI PUBBLICATI

  • Le rivali. Dieci donne di talento che hanno cambiato la storia di Paola Calvetti
  • Elisabetta II. Ritratto di regina di Paola Calvetti
  • Gli innocenti di Paola Calvetti (qui)
  • Olivia. Ovvero la lista dei sogni possibili di Paola Calvetti
  • Noi due come un romanzo di Paola Calvetti
  • Né con te né senza di te. Storia di una passione di Paola Calvetti
  • Perché tu mi hai sorriso di Paola Calvetti
  • L’ addio. Romanzo in due atti e un epilogo di Paola Calvetti
  • L’ amore segreto di Paola Calvetti
  • Cara sorella di Paola Calvetti
  • Parlo d’amor con me. Vita e musica tra le mura di Casa Verdi di Paola Calvetti
Paola Calvetti

Micol Arianna Beltramini

Micol Arianna Beltramini

NOTE BIOGRAFICHE

Nata a Cagliari nel 1978. Ha raggiunto il successo con il bestseller 101 cose da fare a Milano almeno una volta nella vita (Newton Compton, 2008). Da allora ha pubblicato una favola, Cornflake (2009), e un nuovo libro sulla città in cui vive, I 101 luoghi più romantici di Milano (Newton Compton, 2010). Nel 2011 è uscito Vieniminelcuore, romanzo di formazione; nel 2013 è uscito Perché Milano è meglio di Roma (se ci devi vivere). I suoi ultimi due libri, La piccola enciclopedia degli alieni (2017) e Che sfiga! Storie di gente che ha cambiato il mondo ma poi qualcosa è andato storto (2018), sono entrambi illustrati, il primo da Diego Zucchi e il secondo da Giancarlo Ascari; il suo ultimo lavoro a fumetti è invece la biografia di Jeff Buckley, Last Goodbye (2019).

 

LIBRI PUBBLICATI

  • Murder ballads di Micol Arianna Beltramini (qui)
  • Che sfiga! Storie di gente che ha cambiato il mondo ma poi qualcosa è andato storto di Micol Arianna Beltramini
  • 101 cose da fare a Milano almeno una volta nella vita di Micol Arianna Beltramini
  • La vita inattesa di Micol Arianna Beltramini e Tito Faraci e Alessandro Q. Ferrari
  • Vienimi nel cuore di Micol Arianna Beltramini
  • 101 luoghi più romantici di Milano dove innamorarsi per tutta la vita di Micol Arianna Beltramini
  • Perché Milano è meglio di Roma (se ci devi vivere) di Micol Arianna Beltramini
  • Piccola enciclopedia degli alieni. Storia illustrata di cinquanta extraterrestri quasi veri di Micol Arianna Beltramini
  • Vieniminelcuore di Micol Arianna Beltramini
  • Cornflake di Micol Arianna Beltramini
Paola Calvetti

Marina Di Guardo

Marina Di Guardo

NOTE BIOGRAFICHE

Marina Di Guardo è nata a Novara ma ha origini siciliane e vive a Cremona; è autrice di romanzi, soprattutto di genere thriller. Ha lavorato come vicedirettrice dello showroom di Blumarine, prima di dedicarsi alla scrittura. È la madre delle sorelle Ferragni: Chiara, Valentina e Francesca. È inoltre nonna di due nipoti, Leone e Vittoria figli di Chiara e del rapper Fedez.

 

LIBRI PUBBLICATI

  • Dress code rosso sangue di Marina Di Guardo (qui)
  • La memoria dei corpi di Marina Di Guardo
  • Com’è giusto che sia di Marina Di Guardo
  • Non mi spezzi le ali di Marina Di Guardo
  • Nella buona e nella cattiva sorte di Marina Di Guardo
  • Bambole gemelle di Marina Di Guardo
  • Frozen bodies di Marina Di Guardo
Paola Calvetti

Terence Hanbury White

Terence Hanbury White

NOTE BIOGRAFICHE

Terence Hanbury White, noto semplicemente come T. H. White (Bombay, 29 maggio 1906 – Atene, 17 gennaio 1964), è stato uno scrittore britannico, noto soprattutto per la serie di romanzi Re in eterno (The Once and Future King), che rappresenta una delle più influenti opere moderne sul mito di re Artù.

 

LIBRI PUBBLICATI

  • Il re che fu, il re che sarà. Il ciclo completo del Re in eterno di T. H. White (qui)
  • L’ astore di T. H. White
Paola Calvetti

Victoria Schwab

Victoria Schwab

NOTE BIOGRAFICHE

Victoria Elizabeth Schwab, autrice già di grande successo all’estero, è celebre grazie all’originalità dei suoi mondi fantasy. Tra le sue opere più famose la saga The Archived, di cui Fox ha opzionato i diritti televisivi, il romanzo Vicious, i cui diritti cinematografici sono andati alla casa di produzione Scott Free, di Ridley Scott, e la saga Darker Shade of Magic. I diritti cinematografici per Quel canto selvaggio, che ha esordito al primo posto della classifica YA del New York Times, sono stati acquisiti da Sony e il vivace passaparola internazionale ha già risvegliato la curiosità dei lettori italiani.

 

LIBRI PUBBLICATI

  • Città di spettri di Victoria Schwab (qui)
  • Tunnel di ossa di Victoria Schwab (qui)
  • Ponte di anime di Victoria Schwab (qui)
  • Shades of Magic – Il Principe d’Acciaio di Victoria Schwab (qui)
  • La vita invisibile di Addie LaRue di Victoria Schwab (qui)
  • Questo canto selvaggio di Victoria Schwab
  • Our dark duet. Questo oscuro duetto di Victoria Schwab
  • Divisi fra due mondi. Spirit animals. I racconti della leggenda di Victoria Schwab